“La pagina cristiana” di ottobre 2015

E’ uscito il nono numero (ottobre 2015) de “La Pagina Cristiana”, mensile della nostra Comunità. Per leggerlo clicca qui. Errata Corrige: a pag. 2 nel box in basso quando si parla della frequenza dei culti si deve intendere la seconda e la quarta domenica del mese e non quanto riportato erroneamente per un refuso.
Altro

Perché l’amore è… amore

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=QImH6snSN-g] Un bellissimo video del gruppo The Irrepressibles sull'amore che supera i confini e i pregiudizi... Traduzione in italiano: Se te lo chiedessi ora, saresti il mio principe? Adageresti la tua armatura e rimarresti con me per sempre? Quando mi apri, tutto il potere che è dentro di me si muove Come desideri vedere tutte gli abissi del vero me Quando mi apri, tutto il potere che è dentro di me si muove Mi sento reale Ti amo Quando guard...
Altro

Sulla crisi della Grecia

Mi piacerebbe che le chiese cristiane si decidessero a prendere una posizione chiara sulla Grecia. Ci sono due personaggi,potenti secondo i criteri umani, che si dicono cristiani, o almeno che militano in un partito che si chiama cristiano (?!) che stanno ricattando e strangolando un piccolo popolo, forte solo della sua dignità. Le chiese cristiane dovrebbero dire con chiarezza e fermezza che le persone vengono molto prima del denaro e che qualsiasi colpa abbiano, nessuno, ripeto nessuno, ha il ...
Altro

La chiarezza che il Vangelo esige

Alcune note sugli ultimi accadimenti religiosi, sociali e politici Editoriale di Marta Torcini, Vicemoderatore della CCM/MCC di Firenze nel numero di luglio/agosto 2015 de "La pagina cristiana" La visita del Papa alla Chiesa Valdese di Torino ha entusiasmato tutti coloro che sperano che il dialogo fra le chiese cristiane porti progressivamente ad un riavvicinamento (se non ad una riunificazione) delle varie confessioni e denominazioni, nel reciproco riconoscimento di comunanza di valori, e di ...
Altro

La sofferenza dell’uomo e la fiducia in Dio da parte dei cristiani

Simone ha 38 anni. Era un ragazzo pieno di vita, cresciuto in oratorio salesiano, giocava a calcio anche con discreta fortuna in categorie professionistiche, poi – dopo il ritiro – aveva cominciato a lavorare onestamente e con soddisfazione. Donnaiolo, aveva messo la testa a posto fidanzandosi con una bella ragazza con cui sognava matrimonio e figli. Due anni fa è dimagrito in poche settimane di quasi venti chili ed è stato molto male. Lo hanno ricoverato in ospedale, la situazione era molto gra...
Altro