Unioni civili: la Chiesa della Comunità Metropolitana (CCM/MCC) preoccupata e insoddisfatta dell’esito legislativo

Giunti al termine della discussione al Senato sul ddl circa le unioni civili la Chiesa della Comunità Metropolitana (CCM/MCC) italiana, rappresentata dalle due comunità di Firenze e Lecco esprime la sua forte preoccupazione e insoddisfazione per il risultato ottenuto dal legislatore – in mezzo a una vera e propria miseria sia etica che culturale – in questo campo, ribadendo che la via maestra per dare i diritti civili alle coppie formate da persone dello stesso sesso sia il matrimonio egualitari...
Altro

“Preghiamo per l’amore”

La Chiesa della Comunità Metropolitana risponde alle veglie di preghiera delle "Sentinelle in piedi" «Noi preghiamo affinché l'amore tra due esseri umani sia riconosciuto nei diritti e nella dignità anche da parte dello Stato.» E' quanto afferma il Moderatore e pastore della Comunità cristiana “Agape” - Chiesa della Comunità Metropolitana (CCM/MCC) di Firenze, Rev. Andrea Panerini rispetto alle veglie di preghiera che i gruppi di fondamentalisti cattolici – tra cui le “Sentinelle in piedi” - st...
Altro